Concorsi Pubblici 2019: arrivano 7.000 nuove assunzioni tra Polizia e Carabinieri.

Il Governo ha reso noto un imponente piano di assunzioni per le forze di Polizia e l’Arma dei Carabinieri. Secondo quanto comunicato, dovrebbero essere 7.278 i reclutamenti per questi due corpi entro il 2023 al fine di andare a riparare tutte le carenze di personale e per rafforzare la presenza delle forze dell’ordine sul territorio.

lavoro forze dell'ordine

Il Viminale in un comunicato ha fatto sapere di voler inserire 2.988 nuovi poliziotti entro la prima fase del 2020, ed altri 1.515 entro la fine dello stesso anno. Invece 2.155 Carabinieri dovrebbero essere inseriti a breve con un bando di concorso che potrebbe arrivare entro il prossimo mese, mentre entro il 2023 saranno inserite altre 2.135 unità. Secondo quanto indicato, dei 2.988 poliziotti ben 483 dovrebbero essere assunti entro luglio 2019, 654 inseriti entro la fine del 2019 e 1.851 entro la prima metà del 2020.


E’ stato inoltre già pubblicato un concorso per inserire 1.515 Allievi in Polizia, tutti gli interessati devono rispettare i seguenti requisiti:

  • godere dei diritti civili e politici italiani, con possesso della cittadinanza italiana
  • età compresa tra 18 e 26 anni
  • possesso dell’idoneità psico fisica per prestare servizio nella Polizia di Stato
  • possesso di una licenza media
  • non avere alcun impedimento ad essere assunti presso una Pubblica Amministrazione e non esserne mai stati licenziati in passato
  • non avere ricevuto alcuna condanna penale e non essere sotto processo per un delitto penale non colposo
  • non essere stati espulsi dalle Forze Armate in situazioni precedenti
  • possesso di una licenza media
  • essere volontari in ferma prefissata di un anno o quattro anni

Come Candidarsi:

Tutti gli interessati al concorso per Allievi Agenti di Polizia di Stato 2019 riservato ai volontari in ferma prefissata di un anno (VFP1) e ai volontari in ferma prefissata di quattro anni (VFP4) devono inviare la domanda di iscrizione solo ed esclusivamente seguendo la procedura telematica presente sul sito ufficiale della polizia di stato entro e non oltre il giorno 4 luglio 2019. La ricevuta di iscrizione andrà poi stampata e presentata il giorno della prova scritta d’esame, altrimenti non si verrà ammessi.
Desideriamo ricordarvi che tutti gli annunci di lavoro sono rivolti ad entrambi i sessi, ai sensi delle leggi 903/77 e 125/91 (tranne ove specificato).

Commenti

comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.


Warning: Invalid argument supplied for foreach() in /home/newslavoro.com/htdocs/wp-content/themes/MaxiMagazine/functions.php on line 178