Concorso Pubblico Agenzia Spaziale Italiana: si assumono Funzionari e Collaboratori.

Sono stati pubblicati quattro bandi di concorso da parte dell’Agenzia Spaziale Italiana al fine di inserire nuove risorse nel proprio Staff. L’ente pubblico nazionale, fondato nel 1988, è diventato nel tempo un punto di riferimento nel campo della scienza spaziale e delle tecnologie satellitari.

lavoro funzionari

Secondo quanto pubblicato nei bandi di concorso la suddivisione dei posti disponibili sarà la seguente:

  • un posto come Collaboratore Tecnico Enti di Ricerca a tempo pieno e indeterminato per l’Area Risorse Umane – IV livello professionale;
  • due posti come Funzionari di Amministrazione a tempo pieno e indeterminato per l’Area Risorse Umane – V livello professionale;
  • due posti come Tecnologi a tempo pieno e determinato (18 mesi prorogabili) – III livello professionale, 1^ fascia stipendiale;
  • un posto come Tecnologo a tempo pieno e determinato (12 mesi prorogabili) – III livello professionale, 1^ fascia stipendiale.

Tutti gli interessati ai concorsi proposti dall’Agenzia Spaziale Italiana devono rispettare una serie di requisiti obbligatori:

  • possesso della cittadinanza italiana o europea, o di un qualsiasi paese straniero purchè si possegga un permesso di soggiorno valido
  • godere dei diritti civili e politici
  • non aver ricevuto alcuna condanna penale e non essere sotto processo per un delitto penale non colposo
  • possesso dell’idoneità psico fisica per la mansione da svolgere
  • essere idonei per un lavoro all’interno della Pubblica Amministrazione e non esserne mai stati licenziati in passato
  • età non inferiore a 18 anni e non superiore a 65 anni
  • conoscenze delle apparecchiature e delle applicazioni informatiche più diffuse
  • conoscenza di Microsoft Office
  • conoscenza della lingua inglese
  • Collaboratore Tecnico Enti di Ricerca: possesso di un diploma di maturità quinquennale
  • Funzionari di Amministrazione: possesso di una laurea in giurisprudenza
  • Tecnologi: possesso di una laurea in Ingegneria AeroSpaziale ed esperienza lavorativa di almeno tre anni nel settore Space Situational Awareness

Ogni concorso prevederà lo svolgimento di una prova scritta ed un colloquio orale finale cui potrà essere aggiunta una prova preselettiva se il numero dei candidati iscritti dovesse superare una certa soglia.

Come Candidarsi:

Tutti gli interessati ai concorsi proposti dall’Agenzia Spaziale Italiana devono presentare la domanda di iscrizione entro e non olgre il giorno 15 luglio 2021 solo ed esclusivamente mediante la Posta Elettronica Certificata – PEC all’indirizzo concorsi@asi.postacert.it . Per qualsiasi informazione aggiuntiva su requisiti, domanda di candidatura e modalità di svolgimento del concorso, vi invitiamo a consultare il bando di concorso completo.
Desideriamo ricordarvi che tutti gli annunci di lavoro sono rivolti ad entrambi i sessi, ai sensi delle leggi 903/77 e 125/91 (tranne ove specificato).

Articoli che potrebbero interessarti:

Commenti

comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button