Concorso pubblico personale ATA e collaboratori scolastici: scadenze e requisiti.

Link Sponsorizzati:

concorso pubblico bidelli

Opportunità di lavoro in arrivo, grazie alla firma del Contratto Collettivo Nazionale Integrativo del personale docente, educativo ed A.T.A che garantirà a breve la pubblicazione di concorsi a titoli  grazie ai quali verranno assunte diverse figure professionali relativi ai profili professionali dell’area A e B.

Per quanto riguarda il profilo dell’Area A, verranno effettuate le seguenti assunzioni:
collaboratore scolastico dei servizi
– addetto alle aziende agrarie
– collaboratore scolastico.
Mentre per quanto riguarda il profilo dell’area B, verranno effettuate le seguenti assunzioni, ovvero:
Assistente amministrativo
– assistente tecnico
– infermiere
– guardarobiere.

Potranno partecipare alla selezione, coloro i quali risulteranno in possesso dei seguenti requisiti, ovvero:
anzianità di servizio di almeno 2 anni, anche se non continuativi
– essere in servizio in qualità di personale ATA a tempo determinato nella scuola statale nella medesima provincia e nel medesimo profilo professionale
– non essere in servizio all’atto della domanda nella medesima provincia e nel medesimo profilo professionale, non perde la qualifica di personale ATA a tempo determinato della scuola statale che sia nella graduatoria provinciale ad esaurimento della medesima provincia e dello stesso profilo ed ancora negli elenchi provinciali per le supplenze
– personale che conservi la qualifica di personale ATA a tempo determinato della scuola statale se inserito nella terza fascia delle graduatorie di circolo o di istituto per il conferimento delle supplenze temporanee della medesima provincia e del medesimo profilo cui si concorre, ovvero assistente amministrativo, assistente tecnico, addetto alle aziende agrarie, cuoco, GA: guardarobiere, infermiere, collaboratore scolastico.
Inoltre, il personale ATA che vorrà richiedere il trasferimento provinciale e/o interprovinciale oppure una mobilità professionale potrà farlo a partire dal 18 marzo fino al 15 aprile 2015. Chinque fosse interessato potrà inoltre consultare il contratto di Mobilità 2015/2016.



Commenti

comments

17 Responses to Concorso pubblico personale ATA e collaboratori scolastici: scadenze e requisiti.

  1. marina ha detto:

    Sono una signora di 43 anni con 3 figli sto cercando lavoro ho letto l’ articolo su facebook di una possibilita di lavoro come collaboratrice nelle scuole..vivo in provincia di cuneo sono automunita.

    • Eleonora ha detto:

      Ciao Marina diventare collaboratrice scolastica non è tanto semplice come sembra, bisogna presentare domanda prima in terza fascia per essere inserita in graduatoria da cui attingono per le supplenze sperando che chiamino le domande sono tante e si può presentare solo in una provincia. Purtroppo è stata fatta lo scorso anno ed essendo triennale bisogna aspettare, l’ unica cosa che ti consiglio e di rivolgerti a scuole private o paritarie che non passano dalle graduatorie

    • anna sciama ha detto:

      Salve, nello specifico questo articolo è riferito alle persone che hanno forse dopo anni ,raggiunto i 23 mesi e 16 giorni, questi bastano, per entrare in prima fascia o per chi già c’era e quindi aggiorna il punteggio del servizio o titoli nuovi. Nessuno può fare domanda se non ha mai lavorato nella scuola. È la prima fascia non la terza. Buona giornata

  2. carmen ha detto:

    E assurdo sono tre anni che cerco di entrare nell Ata collaboratore scolastico ma come sempre vincono i raccomandati io so come si lavora ho avuto mio zio che da tempo sta in pensione che era un collaboratore sscolastico ma giustamente lui cerca di darmi un aiuto ma voi cambiate le leggi ho un diploma media un diploma superiore e in più uno privato come estetista e chi mettete a lavorare nelle scuole anziane che nnonhhanno voglia neanche di accompagnare i bambini nel bagno e i giovani che vogliono farlo lì tenete a parcheggio ma allora chi volete prendere ingiro cmq io sono carmen e ho 38 sperando un futuro che ogni ragazzo spera

    • gianpiero ha detto:

      salve sono gianpiero sono sposato con 2 bimbe e sono in cerca di lavoro ho gia lavorato come collaboratore scolastico.. ma x compilare questa domanda come si fa?

  3. Maria Giovanna ha detto:

    Buona sera:
    Mi chiamo, Maria Giovanna e vivo a bresso (mi). Ho letto ka vostra email e sarei interessata a lavorare x voi. X qualsiasi domanda ho chiarimenti potete chiamare sul mio numero di cellulare (). Grazie mille per la vostra attenzione.
    Distinti saluti
    Vinci Maria Giovanna

  4. Mariateresa ha detto:

    Ho un’esperienza lavorativa come oss di 10 anni. Vorrei sapere se posso eventualmente fare domanda per il concorso ATA. Grazie

  5. simona ha detto:

    Buona sera , mi chiamo Simona abito a chiari provincia di Brescia , se ci fosse una possibilità mi piacerebbe

  6. grazia teora ha detto:

    sono ragazza di 31 anni vorrei partecipare la concorso da bidella

  7. titti ha detto:

    Io sono in prov. Di Napoli. Come si fa a partecipare?

  8. francesca ha detto:

    sono una donna ho 58 anni da poco rimasta vedova e non percepisco niente dallo stato e dovunque io vada per lavoro mi dicono che sono gia troppo grande e tra non molto mi staccheranno la luce io chiedo solo un lavoro e non chiedo l elemosina ai mie figli che anche loro vivono di stenti grazie a tutti

  9. matteo ha detto:

    Io sono inserito nelle graduatorie ATA e mai come in questo momento avrei bisogno di una convocazione anche per un breve periodo per fare un po di punteggi.Sono in cassaintegrazione a 0 ore e se riesco a trovare qualche scuola privata mi va bene comunque,per entrare nel pubblico servono i punti

  10. santi ha detto:

    Vorrei lavorare ho sempre fatto domandè di diverso genere e due x bidelli aspetto vostra risposta come fare grazie

  11. rosaria ha detto:

    sono rosaria e vorrei fare fare una domanda come bidello a mio marito se ce la possibilita a vittoria provincia ragusa

  12. giovanni ha detto:

    salve sono giovanni sono sposato e ho tre bambini da due anni sono senza lavoro non so piu cosa fare se qualcuno può aiutarmi a trovare lavoro le sarò grado.Credetemi non so cosa fare farei qualsiasi lavoro basta che la ma famiglia possa vivere dignitosamente. sono della provincia di MESSINA e sarei disponibile sin da subito anche a trasferirmi. GRAZIE

  13. giovanni ha detto:

    salve ma in SICILIA ci sono possibilità?

  14. salve vorrei lavorare ma non capisco come compilare la domanda…abito in sicilia….

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.