JYSK apre 300 nuovi Punti vendita e assume personale in tutta Italia.

JYSK, catena scandinava che si occupa della vendita di mobili e complementi di arredo, ha annunciato una campagna di assunzioni in seguito alle 300 nuove aperture previste sul territorio.

jysk lavoro

Ricordiamo che JYSK è una catena internazionale che si occupa di vendita di mobili, accessori e complementi d’arredo in stile nordico per la casa e il giardino. Essa è stata fondata nel 1979 in Danimarca e fa parte del Lars Larsen Group ed è oggi presente in tutto il mondo con numerosi negozi fisici e online che si occupano di vendita di mobili per interni ed esterni, articoli decorativi, biancheria da letto, materassi e tessile per la casa. Al momento sono presenti 3.000 negozi in tutto il mondo, di cui 66 in Italia, con un totale di 26.500 dipendenti.

La notizia è stata confermata dalla stessa azienda attraverso un comunicato: saranno 300 i punti vendita che saranno aperti in Italia ed attraverso una campagna, denominata Employer Branding, si provvederà a selezionare i nuovi lavoratori. Si tratta di un piano di sviluppo inaugurato da JYSK che vuole espandersi nel nostro paese con una serie di punti vendita che dovranno essere operativi entro ila fine del 2024. Tali aperture seguiranno quella recente del Da Vinci Village di Roma Fiumicino, e quelli di Genova, San Giorgio Bigarello (in provincia di Mantova) ed Avezzano.

Posizioni Aperte:

Pur non essendo disponibili i dettagli delle assunzioni, è facile immaginare che le figure ricercate da JYSK saranno quelle di Addetti alle vendite (Sales Assistant), Store Manager e Deputy Store Manager.

Come Candidarsi:

Tutti gli interessati a lavorare presso il Gruppo JYSK possono visitare il sito ufficiale presso la pagina delle carriere e selezioni del Gruppo dove sono elencati tutti gli annunci di lavoro e dove è possibile effettuare la propria candidatura attraverso la registrazione del proprio curriculum vitae in corrispondenza degli annunci di proprio interesse. Tutti gli annunci di lavoro pubblicati sono rivolti indistintamente a candidati di entrambi i sessi, nel pieno rispetto della Legge 903/1977.

Articoli che potrebbero interessarti:

Commenti

comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button