MERCATONE UNO assume 300 nuove risorse in Italia: ecco come candidarsi.

La Shernon Holding ha annunciato l’acquisizione di una parte dell’azienda di Mercatone Uno: grazie a tale iniziativa saranno presto creati numerosi posti di lavoro in quanto saranno acquisiti diversi punti vendita e una sede centrale. Secondo le prime stime potrebbero essere oltre 300 le assunzioni che saranno effettuate dalla Shernon Holding, come confermato e riportato da diversi siti di informazione e quotidiani nazionali.

mercatone uno

L’accordo siglato tra la Shernon Holding e Mercatone Uno è stato supervisionato dalle principali sigle sindacali che hanno puntato alla salvaguardia dei lavoratori attualmente assunti, ed hanno guardato anche alle nuove assunzioni: sarà infatti imponente la quantità di posti di lavoro che si renderanno disponibili nei 55 punti vendita Mercatone Uno acquistati dalla nuova società.

Link Sponsorizzati:

Anche la sede centrale di Imola cambierà proprietà, e con lei anche la società che si occupa dei servizi, della logistica e del trading. Le 300 assunzioni saranno effettuate da qui al 2022 come indicato nelle prime stime della società e riguarderanno soprattutto candidati interessati a lavorare come Addetti alle Vendite, Specialisti di Reparto, Store Manager, Magazzinieri, Cassieri, Impiegati e decine di altri profili. Saranno quindi assunti sia profili esperti e qualificati che giovani alla ricerca di un primo impiego che potranno accedere a tirocini retribuiti oppure formazioni specifiche.

Come Candidarsi:

Trattandosi di un accordo ufficiale, ma ancora non effettivo, non possiamo ancora indicarvi le modalità di candidatura per i nuovi posti di lavoro, ma in ogni caso vi invitiamo a tenere d’occhio le nostre pagine e la pagina ufficiale di Mercatone Uno dove saranno pubblicati tutti i dettagli delle posizioni lavorative che si renderanno disponibili nei prossimi mesi.
Desideriamo ricordarvi che tutti gli annunci di lavoro sono rivolti ad entrambi i sessi, ai sensi delle leggi 903/77 e 125/91 (tranne ove specificato).

Commenti

comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *