Novità INPS: ” 500 euro di reddito minimo dai 55 anni in su”.

500 euro

Tito Boeri, il Presidente dell’INPS ha reso pubblico il progetto di modifica del sistema pensionistico: la novità principale è la presenza del reddito minimo per le persone con età superiore ai 55 anni che sarà finanziato da un taglio delle pensioni d’oro e dai vitalizi.

Il piano è stato concordato insieme al Governo che ha fatto sapere che sarà attuato quanto prima per ottenere un maggiore equilibrio.
Questa novità porterebbe ad una riduzione della povertà, concedendo un mensile agli over 55 ed aiutandoli a passare dal lavoro alla pensione con più serenità e fornire loro un aiuto in caso di difficoltà economiche in famiglia.

Il reddito minimo sarà di 500 euro (400 euro per gli anni 2016 e 2017) per famiglia dove ci sia almeno un componente over 55. Nel caso ci siano più persone nel nucleo familiare, la cifra di 500 euro può essere moltiplicata per la scala Ocse, in modo che in caso di presenza di figli disoccupati questi possano ottenere i benefici della novità.

La copertura sarà garantita dalle cosiddette “pensioni d’oro”, redditi superiori ai 5000 euro lordi mensili, che contribuiranno attraverso un ricalcolo del mensile attraverso l’analisi dei contributi e l’età della decorrenza della pensione.
I pensionati che percepiscono una cifra tra i 3500 e i 5000 euro lordi mensili forniranno invece un contributo dilazionato nel tempo fino al ricalcolo finale del mensile.
Le coperture saranno garantite anche da coloro che percepiscono i vitalizi attraverso un ricalcolo che porterà i “fortunati” a ricevere una pensione secondo il classico metodo contributivo come si fa per tutti i lavoratori.

Articoli che potrebbero interessarti:

Commenti

comments

29 Comments

  1. Dope 25anni di lavoro mia pensione mensile e meno di uno/a con il Trolly servizio a Eurospin €80 al di x 10 giorni. Viviamo in due con mia pensione

  2. PER LE PERSONE CHE HANNO 50-52 NON SPETTA NIENTE!QUINDI NON ABBIAMO DIRITTO ALLA SOPRAVVIVENZA,SIAMO 6 IN FAMIGLIA 4 DISOCCUPATI UN INVALIDA ALL’80% E 2 CHE FREQUENTANO IL QUARTO ANNO SUPERIORE E UNA L’UNIVERSITA’ NON RIUSCIAMO A PAGARE L’AFFITTO.IL GOVERNO ME LO RISOLVE IL MIO PROBLEMA ENORME?

      1. Buongiorno,sono moglie di un malato di alzheimer ricoverato in nucleo alzheimer che utilizza interamente tutta la pensione del marito.Ho 60 anni e da 4 anni costretta a casa senza lavorare e pagando contributi volontari per arrivare alla misera pensione di neanche 700 euro.Avrei diritto a pensione di cittadinanza visto che non ho,ne’ percepisco nessun reddito?

        1. Ciao Gabriella,
          Ti consigliamo di fare riferimento al CAF della tua città! 🙂

          Loro sapranno aiutarti!

          A presto,
          Lo staff.

  3. io 56 anni dissoccupato da una vitao una minorenna a casa

  4. ho 67 anni e percepisco l’assegno sociale,sono divorziato e abito presso una mia amica la quale è pensionata dell’IPSZ,e mi ospita in quanto non posso pagare un affitto con la pensione sociale che prendo.Tra me e questa amica ospitante,non c’è alcuna forma di convivenza ma semplicemente amicizia.In questa situazione posso richiedere il “reddito minimo dai 55 anni in su” o qualche altra forma di assistenza economica?

  5. Non si dovrebbe più andare a votare.
    Questa è la risposta da dare.
    Io per esempio non voto più 🖕

    1. Il voto è una possibilità di scegliere uno schieramento politico e farlo governare e fare leggi a favore dei cittadini italiani disagiati

    2. Io sono una persona che o tante patologie prendo l’infortunio casalingo avendo avuto un brutto incidente dovuto a una forte ischemia sono caduta dalla scala o diritto alla pensione casalinga a che età

  6. Ancora un po e le persone che hanno lavorato una vita pagando i contributi e le tasse per 46 anni finiscono schiacciati di persone nulla facenti, mantenuti con aiuti delle quattordicesima estiva con aiuti diversi da parte dello stato ulteriormente adesso con i 500 600 euro per ultra 52 anni. Siamo in due con 1300 euro netti in casa dopo anni di contributi. E siamo presi in giro degli. ….che hanno pochi anni lavorati e la pensione quasi uguale. Ci sono persone con le pensioni piccole e umigliati degli furbetti di sistema. Scusate ma secondo me si devono recalcolare tutte le pensioni. 46 anni di contributi non sono uguali a 15 anni.

    1. Cara signora lei e fortunata ad avere tutti quei contributi. Ma ce molta gente come me che dopo aver lavorato quarantanni mi ritrovo con un pugno di mosche in mano perché non hanno versato nulla e in più le voglio dire che il mio lavoro mi ha rubato la mia vita chiuso in un ristorante mattina e notte e tutte le festività e senza un bagno al mare.buona fortuna anche a lei

      1. bravo giuliano, pure io ho e lavoro (ultimi mesi no per via del covid) da più di 30 anni ma se vado a vedere per la mia futura pensione dovrei lavorare fino a che morte non giunga visto che tanti contributi sono andati persi o non pagati… solo per esempio, primi 10 anni di lavoro si e no 3 di contributi altri 10 persi per varie aziende in difficoltà… praticamente su 30 anni ne ho circa 10 interamente versati e ho 56 anni, 30 anni passati sul camion quindi anche lavoro degenerativo e per avere una pensione decente, facendo i calcoli dovrò lavorare fino a 68/70 anni, se ci arrivo… ma vallo a spiegare ai vari professori o statali…

  7. Ho 61 anni è sono disoccupato da 18 mesi.
    Dopo aver preso la Naspi, il mio isee non mi permette di prendere la REI. Come faccio a vivere senza nessun reddito…

  8. Sono disoccupata,ho 56 anni con nessuno reddito. Cosa debbo fare per avere questa pensione?

    1. ho 61 anni sono disoccupato ho versato 36 anni di contributi cosa devo fare x avere questo sussidio?

  9. Come disoccupato alla mia età e difficile trovare un lavoro ho fatto solo tirocini con la speranza di essere assunto ma nn ce modo io non ho diritto ha niente?

    1. Io lavoro da circa 36anni alle dipendenze di ditte appaltatrici presso il ministero della difesa e da un po’ di tempo a causa dei tagli ai fondi assegnati al ministero prendo uno stipendio che si aggira sui 600€ circa compreso di Anf che non prendo per intero.Scrivo perché ho 59anni quindi senza possibilità di trovare di meglio a che cosa potrei avere diritto

  10. ho 59 anni sono disoccupato non trovo lavoro come posso fare a richiedere a inps questi 500 euro?

  11. Io ho 55 anni non trovo lavoro , vivo con mio marito 60 anni disoccupata io e lui ,mio marito prende 290euro pensione di malatia profesionale , come facciamo prendere 500 euro ?

  12. Ho 54 anni finisco la naspi a dicembre ma non ho diritto alla pensione anche se ho 35 anni di contributi sono una donna che ha iniziato a lavorare nel 84 ma gli ultimi anni in cooperative partime possibile che non ci sia una possibilità per noi troppo vecchie per lavorare e troppo giovani per la pensione ma che paese è questo?

  13. io posso dire tutti problemi meglio andate avvocato a patronato caf richiedi informazione per vedere idee e famiglia di povertà purtroppo voi non sapete dove andare andate a caf patronato ci aiuta chi ha tanti problemi chi supera 55 anni non trova il lavoro e troppo difficolta meglio inps e patronato tanto il lavoro non ce nessuno ce crisi e colpa euro di merda non ce dignità e futuro grazie tutti dispiacere problemi chi e dissocupatti e marito moglie non riesce pagare affitto e una vergogna di politico purtroppo noi siamo grandi fessi italiani che hanno lavorato oltre 30ncontrbuito poi non paga niente vergogna aiuta immigrati

  14. Salve ho 60 anni sono disoccupato non ho una lira sono separato legalmente ma vivo ancora con la mia ex non ci parliamo e tanto meno non mi aiuta con il cibo. Mi aiutano gli amici ma ormai mi vergogno. Non posso avere il reddito di cittadinanza xke con la mia ex fa reddito… come posso fare per percepire un qualcosa x mantenermi?

  15. Come disoccupata alla mia età 60 anni e difficile trovare un lavoro .Non trovo lavoro come posso fare a richiedere a i.n.p.s. aiuto ? Con me abita mia figlia con mia nipotina di 9 anni , cosa posò fare ? Grazie per la risposta

  16. Io lavoro da circa 36anni alle dipendenze di ditte appaltatrici presso il ministero della difesa e da un po’ di tempo a causa dei tagli ai fondi assegnati al ministero prendo uno stipendio che si aggira sui 600€ circa compreso di Anf che non prendo per intero.Scrivo perché ho 59anni quindi senza possibilità di trovare di meglio a che cosa potrei avere diritto

  17. Buongiorno, ho 56 anni e da due anni disoccupato. Ho quasi 30 anni di contributi e una moglie disoccupata da una vita. Avrei diritto a questo aiuto dallo stato? Purtroppo non riesco a trovare lavoro. Ho due figli che lavorano in altre zone d’Italia e non fanno parte del mio nucleo familiare. Grazie.v

  18. ho 56 anni e sono disoccupata dal 2009. nn trovo lavoro come posso fare a richiedere a inps questi 500 euro?

  19. SALVE IL MIO COMPAGNO ED IO SIAMO DISOCCUPATI LUI 57 ANNI (58 A GENNAIO 21) IO 54 (55 AD APRILE 21) SONO RIUSCITA AD AVERE IL REM E PRENDEVO LA PROROGA NASPI CHE ORA NON HANNO PROROGATO , X IL RDC MI HANNO DETTO CHE NON MI SPETTA IN QUANTO FINO A MARZO 2019 HO LAVORATO, SIAMO IN AFFITTO , FACCAIMO GRANDE FATICA PER SOPRAVVIVERE COSA DOBBIAMO FARE PER AVERE ALMENO QUESTO 500 EURO

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button