WALT DISNEY assume Cuochi, Baristi, Camerieri e Hostess: ecco come candidarsi.

Link Sponsorizzati:

walt disney resort

Se siete alla ricerca di lavoro all’estero, il parco di divertimenti Walt Disney World è alla ricerca di personale come previsto da un piano di assunzioni per il 2016-2017.
Il parco è in Florida, negli Stati Uniti, ed è alla ricerca di diverse figure professionali tra cui camerieri, hostess, venditori, cuochi e baristi.

Il Walt Disney World è un parco divertimento composto da quattro parchi: Magic Kingdom Park, Epcot Center, Disney’s Hollywood Park e Disney’s Animal Kingdom e rappresenta uno dei più grossi parchi di divertimento del mondo.
La selezione avverrà tramite la rete EURES a Roma e Milano e si occuperà di selezionare le risorse da inserire nei ristoranti italiani presenti nel parco facenti parte del gruppo Patina Restaurant.
23Il contratto di lavoro offerto è a tempo determinato per la durata di 12 mesi. Per lavorare all’interno del Walt Disney World occorre soddisfare i seguenti requisiti:

  • essere maggiorenni
  • possedere il passaporto
  • disponibilità al trasferimento in una realtà diversa come quella degli Stati Uniti
  • conoscenza della lingua inglese di buon livello
  • pregressa esperienza nel ruolo se ci si candida per le mansioni di cuoco o barista

Le selezioni per poter svolgere delle mansioni nei ristoranti italiani del WDW di Orlando sono in corso durante tutto l’anno e si svolgono in diverse città italiane. I prossimi recruitment days avverrano nel prossimo mese ottobre, con colloqui a Roma e Milano, in previsione delle partenze che avverrano tra febbraio e giugno 2017.
Info bando ufficiale
Tutti gli interessati all’esperienza di lavoro negli Stati Uniti possono inoltrare la propria candidatura inviando il curriculum vitae in formato europeo e in lingua inglese entro e non oltre il giorno all’indirizzo di posta elettronica wdw@internationalservices.fr indicando come oggetto il riferimento “Italy F&B 17”.
Desideriamo ricordarvi che tutti gli annunci di lavoro sono rivolti ad entrambi i sessi, ai sensi delle leggi 903/77 e 125/91 (tranne ove specificato).



Commenti

comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *