Concorso Pubblico: Unione Europea assume Guardie di Sicurezza con stipendio di 2.400 euro.

Link Sponsorizzati:

security guard

L‘Epso, Ufficio Europeo di selezione del personale, ha indetto un concorso Unione Europea volto all’assunzione di Guardie di Sicurezza interne. Il lavoro verrà svolto all’interno del Consiglio dell’Unione Europea, nella sede di Bruxelles.

I candidati alla selezione, dovranno essere in possesso dei seguenti requisiti:
– essere cittadini di un Paese membro dell’Unione Europea
– godere dei diritti civili e politici
– aver assolto gli obblighi di leva
– essere in possesso delle garanzie di moralità richieste per le funzioni da svolgere
– essere in possesso del diploma
– avere esperienza pregressa professionale della durata di almeno 3 anni in mansioni analoghe a quelle esplicate nel concorso, o di minimo di 10 anni, di cui almeno 5 in rapporto con le funzioni da svolgere
– conoscere la lingua francese, inglese, o tedesca, che corrisponda magari al livello B2 del Quadro comune europeo di riferimento per la conoscenza delle lingue.

I candidati selezionati, si occuperanno nello specifico di svolgere le seguenti mansioni, ovvero:
-assicurarsi dell’identificazione e dei controlli di accesso alle entrate degli edifici e delle sale riunione con relativa sorveglianza
– assistere il personale, le delegazioni e i visitatori nel caso si verifichino situazioni di emergenza
– eseguire le istruzioni in materia di sicurezza
– garantire un servizio continuo, professionale, cortese
– assicurare la protezione delle persone, dei beni e delle informazioni classificate conservate presso l’istituzione.

Ai candidati selezionati, verrà offerta una retribuzione pari a 2.345 euro, per un lavoro che dovrà essere svolto 7 giorni su 7, su turni.

Si tratta, ad ogni modo, di un concorso per esami, e dunque è prevista una selezione per titoli ed esami, e nello specifico i candidati verranno selezionati sulla base di un test di accesso online ed altre prove di valutazione.
Chiunque fosse interessato alla suddetta offerta di lavoro , dovrà entro le ore 12.00 del 28 ottobre 2014 presentare la domanda di partecipazione, secondo le modalità indicate nel bando di concorso, che potrà essere consultato visitando il sito.



Commenti

comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.