Pronte 4700 nuove assunzioni nelle Forze dell’Ordine entro fine anno.

Link Sponsorizzati:

lavoro forze dell'ordine

E’ stato finalmente ratificato il decreto ministeriale che permetterà le assunzioni nelle Pubbliche Amministrazioni entro la fine dell’anno in corso. Le firme del Ministro dell’Economia Pier Carlo Padoan e del Ministro della Pubblica Amministrazione Marianna Madia permetteranno finalmente lo sblocco di 4.700 assunzioni nell’ambito delle Forze Armate (Guardia di Finanza, Carabninieri, Vigili del Fuoco, Polizia di Stato e Polizia Penitenziaria) con contratti a tempo indeterminato grazie all’impiego di un budget di oltre 271 milioni di euro, in attesa del benestare della Corte dei Conti.

Tali assunzioni riguarderanno tutte le risorse del 2016 e si sono rese possibili grazie a dei risparmi dovuti ad alcune cessazioni del 2015 e ad un corposo turnover che si sta verificando all’interno delle Pubbliche Amministrazioni.
I Ministeri hanno anche reso noto un dettaglio dei posti che si renderanno disponibili:

Il totale dei posti che si renderanno disponibili, quindi, sarà di 4.718. Saranno inseriti quindi Allievi, Ispettori, Agenti, Commissari, Marescialli, Periti Tecnici e tutto il personale che ha superato un concorso pubblico e che era rimasto in un “limbo” in attesa del decreto di sblocco che sembra finalmente in arrivo.
Non appena la Corte dei Conti darà il suo assenso, tutte le persone interessate potranno prendere servizio, come è stato confermato dai sopracitati Ministri ed anche da Angelino Alfano, che in un tweet ha confermato le assunzioni sostenendo di aver mantenuto un impegno preso con la gente.
Desideriamo ricordarvi che tutti gli annunci di lavoro sono rivolti ad entrambi i sessi, ai sensi delle leggi 903/77 e 125/91 (tranne ove specificato).



Commenti

comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.