Assunzioni Trenitalia: partono le Domande per 1000 Posti di lavoro.

Assunzioni Trenitalia: partono le Domande per 1000 nuovi Posti di lavoro che verranno offerti all’interno del territorio nazionale.

ferrovie dello stato

Grazie ad un recente accordo con i sindacati, Ferrovie dello Stato ha confermato la copertura di 1.000 posti di lavoro entro la fine dell’anno preso la società RFI – Rete Ferroviaria Italiana, l’azienda del gruppo che gestisce l’infrastruttura ferroviaria nazionale.

L’azienda:

Ricordiamo che Ferrovie dello Stato SpA è una delle maggiori realtà industriali italiane che è leader nel settore del trasporto ferroviario, sia per la realizzazione di opere ed infrastrutture che nell’erogazione di servizi di trasporto, soprattutto con l’Alta Velocità. Il Gruppo Ferrovie dello Stato è stato fondato nel 1905 in seguito all’acquisto da parte dello Stato di una serie di ferrovie. Oggi il Gruppo gestisce quasi 20.000 km di rete ferroviaria dove circolano oltre 10.000 treni ogni giorno. Secondo le stime dell’ultimo anno, il Gruppo Ferrovie dello Stato trasporta quasi un miliardo di passeggeri ed oltre 50 milioni di tonnellate di merci ogni anno, grazie al lavoro di oltre 83.000 dipendenti. RFI SpA è la società costituita nel 2001 che gestisce la rete ferroviaria nazionale italiana con 6.787 km di linee ferroviarie, di cui 12.022 elettrificati e 7.619 a doppio binario, e 2.201 stazioni ferroviarie, grazie all’opera di 26.000 persone.

Posizioni Aperte:

Il Gruppo Ferrovie dello Stato è sempre alla ricerca di nuovo personale tra candidati diplomati e laureati, che possono essere assunti con diverse modalità di contratto, a tempo determinato o indeterminato.
Il Gruppo rappresenta la prima azienda italiana che si occupa del trasporto di persone e merci ed è nell’ideale degli italiani l’azienda più desiderata come posto di lavoro. Ferrovie dello Stato ha annunciato una nuova campagna di assunzioni per inserire 1000 nuove risorse, come sancito da un accordo con le principali sigle sindacali: saranno infatti predisposti 1000 prepensionamenti che apriranno le porte ai nuovi inserimenti, in un’ottica di un ricambio generazionale auspicato dalla società e dai sindacati stessi e che permetterà anche di ricercare e sfruttare in maniera migliore le nuove tecnologie.

Non sono disponibili i dettagli dei posti di lavoro disponibili all’interno del Gruppo Ferrovie dello Stato, ma è facile immaginare che le assunzioni coinvolgeranno diverse aree e posizioni come capi treno, macchinisti, manutentori, legali, ingegneri o esperti di comunicazione e settore digitale, che potranno essere inserite direttamente all’interno del Gruppo o in aziende partner o comunque che fanno capo al Gruppo Stesso.
Vi consigliamo vivamente di prender parte alle selezioni o, nel caso di inviare il vostro curriculum vitae, poichè si tratta di un’azienda solidissima e presente (da tantissimi anni) all’interno di tutto il territorio nazionale.
Precisiamo inoltre che, nel caso in cui non riusciate a trovare una mansione utile, potete consultare la sezione Trenitalia lavora con noi che viene aggiornata costantemente da parte del nostro team.

Come Candidarsi:

Tutti gli interessati a lavorare presso il Gruppo Ferrovie dello Stato possono visitare il sito ufficiale presso la pagina delle carriere e selezioni del Gruppo dove sono elencati tutti gli annunci di lavoro e dove è possibile effettuare la propria candidatura attraverso la registrazione del proprio curriculum vitae in corrispondenza degli annunci di proprio interesse.
Desideriamo ricordarvi che tutti gli annunci di lavoro sono rivolti ad entrambi i sessi, ai sensi delle leggi 903/77 e 125/91 (tranne ove specificato).

Articoli che potrebbero interessarti:

Commenti

comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button