Concorso Pubblico Ministero della Giustizia: si assumono 140 Funzionari.

E’ stato pubblicato un bando di concorso da parte del Ministero della Giustizia per assumere 140 risorse da impiegare come funzionari contabili in fascia retributiva F1, area funzionale.

palazzo di giustizia

La selezione riguarderà candidati che potranno firmare un contratto a tempo indeterminato per lavorare nel Dipartimento dell’Amministrazione Penitenziaria del Ministero della Giustizia. Il termine ultimo per l’iscrizione al concorso è stato fissato al giorno 27 gennaio 2022.

Ricordiamo che il Ministero della Giustizia si occupa anche di organizzare l’Amministrazione giudiziaria civile, penale e minorile, dei magistrati e di quella penitenziaria. E’ un ente fondato nel 1861 ed ha la sua sede nello storico Palazzo Piacentini di Roma. Esso si occupa di controllare ed organizzare tutti i servizi relativi alla Giustizia, la gestione dei Penitenziari di Stato e di tutte le strutture minorili.
Per poter candidarsi al concorso pubblico per funzionari contabili per il Ministero della Giustizia bisogna rispettare i seguenti requisiti obbligatori:

  • possesso della cittadinanza italiana o europea, o di un qualsiasi paese straniero purchè si possegga un permesso di soggiorno valido
  • godere dei diritti civili e politici
  • non aver ricevuto alcuna condanna penale e non essere sotto processo per un delitto penale non colposo
  • possesso dell’idoneità psico fisica per la mansione da svolgere
  • essere idonei per un lavoro all’interno della Pubblica Amministrazione e non esserne mai stati licenziati in passato
  • età non inferiore a 18 anni e non superiore a 65 anni
  • possesso di una laurea in discipline riguardanti l’economia, valgono anche titoli equiparati ed equipollenti

28 dei posti messi a concorso saranno riservati a personale che lavora già nel Dipartimento dell’Amministrazione Penitenziaria del Ministero della Giustizia con contratto non definitivo.

Come Candidarsi al Concorso Pubblico:

Tutti gli interessati al concorso proposto dal Ministero della Giustizia – Dipartimento dell’Amministrazione Penitenziaria possono inoltrare la domanda di iscrizione solo ed esclusivamente la domanda attraverso la procedura telematica entro e non oltre il giorno 27 gennaio 2022. La domanda dovrà essere effettuata inserendo le proprie credenziali SPID (Sistema Pubblico di Identità Digitale). Per qualsiasi informazione aggiuntiva sui requisiti, le modalità di svolgimento e di iscrizione al concorso è possibile consultare il bando di concorso pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n.103.
Desideriamo ricordarvi che tutti gli annunci di lavoro sono rivolti ad entrambi i sessi, ai sensi delle leggi 903/77 e 125/91 (tranne ove specificato).

Articoli che potrebbero interessarti:

Commenti

comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button