Bonus di 1000 euro alle persone che smettono di fumare.

Link Sponsorizzati:

bonus 1000 euro

Per molti italiani il vizio del fumo è purtroppo insuperabile: molti hanno cercato di smettere con varie iniziative, ma pochi ci riescono, e talvolta ricadono nello stesso vizio dopo qualche tempo. Se avete sempre fallito nel tentativo di smettere di fumare e quindi non siete mai riusciti a dare il definitivo saluto alle sigarette, forse l’idea proposta in questo articolo potrebbe darvi lo spunto necessario.

L’idea del giorno è stata lanciata dall’azienda Dexanet, una realtà di Brescia che conta ben 21 dipendenti: i dirigenti dell’azienda hanno deciso di regalare 1.000 euro in busta paga a tutti coloro che decideranno di smettere di fumare, un bonus che potrebbe dare lo stimolo necessario.
Loris Garau, l’amministratore della società Dexanet, ha commentato l’iniziativa: “speriamo con la nostra iniziativa di dare lo stimolo giusto ai nostri dipendenti. Precisiamo che la nostra idea non mira ad eliminare la cosiddetta pausa sigaretta, ma speriamo che il tempo in pausa possa essere impiegato in maniera più sana, sperando quindi di poter contribuire in maniera positiva alla salute dei nostri dipendenti, che per noi sono come una famiglia”.

Ma non solo, secondo alcuni calcoli i dipendenti fumatori in media hanno 1-2 giorni in più di malattia ogni anno, e costano, secondo una ricerca condotta dal British Heart Foundation e dal Centre for Economics and Business Resarch per i dipendenti del Regno Unito, quasi 10,5 miliardi di euro ogni anno.
Voi riuscireste a resistere un anno senza fumare per ottenere il bonus da 1000 euro in busta paga?



Commenti

comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.