Lavoro per disoccupati e precari: nuove assunzioni per chi ha tra 18 e 64 anni.

Link Sponsorizzati:

obiettivo lavoro disoccupati

Nuove opportunità di lavoro per i tanti disoccupati presenti sul nostro territorio.
La Provincia di Terni ha infatti indetto un concorso volto all’occupazione nelle imprese presenti nel territorio, di disoccupati di ogni età, dai 18 ai 64 anni.
Il bando 2014, pubblicato in questi giorni per le work experience, prevede una fase iniziale, dedicato al tirocinio,per un periodo di 6 mesi con una retribuzione di 800 euro mensili presso un’azienda del territorio.
Il mancato rispetto di tale impegno,  comporterà l’esclusione definitiva da altri futuri bandi di work experience.

Chi può partecipare a word experience?
Tutti i disoccupati, inoccupati e precari che siano residenti o domiciliati nella provincia di Terni e che al momento della partecipazione al bando:

– siano in età lavorativa
– che abbiano assolto l’obbligo scolastico
– che abbiano svolto il primo colloquio di orientamento previsto presso i Centri per l’impiego della Provincia di Terni, come previsto dal D.Lgs 181/100 e successive modifiche e integrazione
– che abbiano comunicato, al momento del colloquio di orientamento, la disponibilità nel frequentare il tirocinio formativo/work experience per specifici ambiti professionali e mansioni, disponibilità che si dovrà aggiornare semestralmente accedendo alla banca dati dei Centri per l’impiego. Tale disponibilità, dovrà infatti essere dichiarata ai Centri per l’impiego, ed essere rinnovata ogni sei mesi per autentificarne la validità.

Per quanto riguarda i precari, questi anche se impegnati in attività lavorativa, anche comunque diritto alla conservazione dello stato di disoccupazione come disposto dalla normativa vigente e possono dunque partecipare al bando qualora svolgano un’attività che sia ad ogni modo compatibile con l’esperienza di work experience, in qualità di tempo, luogo di lavoro etc.

La work experience si svolge per una durata di sei mesi, e non è possibile effettuare nessuna proroga. Il lavoro verrà svolto, di norma, nelle fasce diurne e nei giorni feriali; alcune aziende, in relazione all’attività dell’impresa, potrebbero indicare degli orari diversi, compreso le fascia oraria serale, che dovrà essere preventivamente autorizzata dalla Provincia di Terni e dovrà ad ogni modo essere assicurata la presenza del tutor.

Come anticipato,ai partecipanti sarà consegnato un assegno di importo pari a 800 euro mensili lordo degli oneri previsti dalla normativa vigente, che non consisterà in una vera e propria retribuzione da lavoro, in quanto non verrà instaurato alcun rapporto di lavoro nè con la Provincia di Terni nè con l’impresa ospitante.

Vogliamo inoltre precisare che, con molta probabilità, questa bellissima iniziativa verrà diffusa in tante altre regioni d’Italia.

Bando
Candidatura
Domanda Impresa
Disposizioni attuative



Commenti

comments

3 Responses to Lavoro per disoccupati e precari: nuove assunzioni per chi ha tra 18 e 64 anni.

  1. ciro delton ha detto:

    e un ottima iniziativa molto bene avanti cosi

    • stefano bertolotti ha detto:

      oltre 20 anni di esperienza in mare sia come sommozzatore commerciale che marinaio, riparazione e manutenzione imbarcazioni di tutti i materiali,(legno,alluminio,acciaio,vetroresina)sia in acqua che fuori, discreta conoscenza anche di motori marini,cambio assi,eliche etc.

  2. massimo ha detto:

    Salute,non cosi’convinto di questa inserzione riguardante ai disoccupati,sia giovani che coloro avanzati negli anni.Comunque?!?!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *