Concorso INPS 2017: in arrivo un nuovo bando e tante assunzioni.

Link Sponsorizzati:

sede inps ufficiale

Il Presidente dell’INPS Tito Boeri ha annunciato l’arrivo di un nuovo Concorso INPS che permetterà ad alcune risorse di poter entrare a far parte dell’Istituto nel ruolo di Funzionari.
La notizia è stata già confermata anche nella Relazione Annuale INPS presentata alla Camera, dove Tito Boeri ha spiegato che i lavori riguarderanno candidati in possesso di una laurea in Ingegneria Gestionale, Economia oppure Giurisprudenza, con anche il possesso di un dottorato ed un’ottima conoscenza della lingua inglese.

Finalmente quindi, a distanza di anni, l‘INPS potrà sopperire almeno in parte alla forte carenza di personale che da anni si ripercuote sull’Istituto. I candidati dovranno quindi dimostrare di avere anche ottime capacità di relazione con il pubblico ed una buona capacità di lavorare in team.
Il bando di concorso non è stato ancora pubblicato, ma il Presidente Boeri ha già spiegato che saranno assunti Funzionari Area C attraverso un concorso che prevede una serie di prove: due prove scritte, una con domande su vari argomenti ed una che consiste nell svolgimento di un tema sul diritto del lavoro e sulla legislazione sociale; una prova orale che invece sarà su diversi argomenti che saranno elencati nel bando di concorso.

A tali prove sarà aggiunta una prova preselettiva se il numero dei candidati dovesse superare una certa soglia.
Come detto, non è stato ancora pubblicato il bando di concorso, per cui restate in attesa visitando spesso la pagina dei Concorsi INPS, che sarà aggiornata sul sito ufficiale dell’Istituto non appena ci saranno delle novità.
Desideriamo ricordarvi che tutti gli annunci di lavoro sono rivolti ad entrambi i sessi, ai sensi delle leggi 903/77 e 125/91 (tranne ove specificato).



Commenti

comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.