Assunzioni Poste: nuovi posti di lavoro per Portalettere e Impiegati.

Link Sponsorizzati:

Il Gruppo Poste Italiane ha sancito un accordo con alcune sigle sindacali al fine di portare nuove assunzioni e stabilizzazioni dei dipendenti con contratti precari in Veneto. Grazie a questa iniziativa, saranno ben 316 le risorse inserite stabilmente nell’azienda nei ruoli di Impiegati e Postini.

lavoro poste italiane

La notizia è stata confermata in maniera ufficiale direttamente dalle sigle sindacali coinvolte nell’accordo, SLP CISL e UILPOSTE. Come detto, l’intesa raggiunta porterà a 316 posti di lavoro coperti tra Postini ed Impiegati Sportellisti o Consulenti.

Il Gruppo Poste Italiane ha pubblicato l’esatta suddivisione dei posti di lavoro che saranno occupati:

  • 107 posti come Addetti alla Sportelleria
  • 145 posti come Postini, per la maggior parte da dipendenti che saranno stabilizzati, le assunzioni sono già iniziate da qualche settimana
  • 16 posti come Sportellisti per alcune sedi disagiate che saranno assunte con contratti di apprendistato
  • 25 posti per il personale appartenente alle Categorie Protette
  • 23 posti come Specialisti Consulenti Finanziari che saranno assunti con contratti di apprendistato

Come Candidarsi:

Tutti gli interessati a lavorare presso il Gruppo Poste Italiane possono visitare il sito ufficiale presso la pagina delle carriere e selezioni del Gruppo dove sono elencati tutti gli annunci di lavoro e dove è possibile effettuare la propria candidatura attraverso la registrazione del proprio curriculum vitae in corrispondenza degli annunci di proprio interesse.
Desideriamo ricordarvi che tutti gli annunci di lavoro sono rivolti ad entrambi i sessi, ai sensi delle leggi 903/77 e 125/91 (tranne ove specificato).



Commenti

comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.