POSTE ITALIANE si quota in borsa: 8000 nuove assunzioni in 5 anni.

Link Sponsorizzati:

postino poste italiane

Poste Italiane ha annunciato in questi giorni di essere pronta a sbarcare in Borsa, annunciando tra l’altro 8mila assunzioni in 5 anni. Il Gruppo ha al momento presentato un piano di assunzioni che come già anticipato prevede l’inserimento in azienda di ben 8mila risorse nei prossimi 5 anni.Già nei primi sei mesi dell’anno, grazie alla riforma ed al mercato del lavoro Poste italiane ha assunto ben 3mila giovani con un contratto di lavoro a tempo determinato; sono stati selezionati per lo più portalettere necessari per coprire il turnover stagionale, addetti allo smistamento e consulenti finanziari.

Ritornando al nuovo piano di assunzioni, sono previste 8mila assunzioni soprattutto nel settore della corrispondenza,e nello specifico contratti di lavoro a tempo determinato ed indeterminati. Si selezionano, per lo più:
* 2.500 postini
* 600 consulenti finanziari i quali andranno ad operare nel settore del risparmio ed investimenti.

Inoltre, da quanto emerso, sembra che dei circa sei mila contratti stipulati soltanto nel 2015, almeno 500 di questi verranno trasformati in contratti di lavoro a tempo indeterminato, aspetto molto importante per l’economia del nostro Paese che sembra stia cominciando ad uscire dal buio profondo della crisi.
Tutti gli interessati, dunque, potranno consultare l’apposito portale dove l’azienda costantemente inserirà le ricerche di personale attive, e sarà possibile dunque registrare il proprio curriculum vitae sia per le posizioni aperte al momento, sia per inviare un’autocandidatura spontanea.

Il portale da consultare è il seguente.
Desideriamo ricordarvi che tutti gli annunci di lavoro sono rivolti ad entrambi i sessi, ai sensi delle leggi 903/77 e 125/91 (tranne ove specificato).



Commenti

comments

One Response to POSTE ITALIANE si quota in borsa: 8000 nuove assunzioni in 5 anni.

  1. lorenzo ha detto:

    salve a me andrebbe bene qualsiasi tipo di lavoro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.