Borse di studio in Svizzera: fino a 1900 franchi mensili per italiani.

Link Sponsorizzati:

lavoro svizzera

Sono stati pubblicati dei bandi per l’anno 2014/2015, rivolti a studenti universitari o ricercatori e artisti italiano che vogliano approfondire la formazione all’estero. Si tratta di borse di studio in Svizzere, offerte dalla Confederazione Elvetica e dalle Università di Basilea, Friburgo, Ginevra, Neuchatel, San Gallo, Svizzera Italiana, Losanna e Berna.

Ecco, nello specifico elencate le borse di studio, opportunamente finanziate dalla Confederazione:
Borse di studio federali per periodo di ricerca.
– Borse di studio federali per candidati post- doc
– Borse di studio federali per artisti.

I contributi che verranno erogati a favore di universitari, ricercatori, laureati ed artisti, avranno una durata che da 1 fino a 10mesi, a seconda dell’ente proponente. Riguardo l’importo, anche questo sarà soggetto a variazione, da un minimo a 900 ad un massimo di 1.900 franchi svizzeri mensili. I destinatari di tali borse di studio, dovranno avere un’età non superiore ai 35 anni.

Chiunque fosse interessato e vorrà presentare domanda di partecipazione, bisognerà compilare il modulo presente sul sito del Ministero degli Affari Esteri e poi inviare la domanda cartacea, corredata da una copia di quella precedentemente compilata sul sito e di tutta la documentazione richiesta, al seguente indirizzo:Ambasciata di Svizzera in Italia, Via Barnaba Oriani 61, 00197 Roma.

Le scadenze, sono fissate, per l’8 dicembre 2015 per quanto riguarda le borse federali, e il 12 gennaio 2015 per le borse cantonali.
Il bando di concorso potrà essere visualizzato alla seguente pagina.



Commenti

comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *