Italiana Hotels and Resort assume Camerieri, Governanti, Addetti alla Pulizia.

Link Sponsorizzati:

italiana hotels and resorts

Il Gruppo Italiana Hotels and Resort ha annunciato una serie di assunzioni per le proprie strutture in Toscana, Calabria e Lombardia, se siete quindi interessati ad un lavoro nel settore turistico e negli alberghi, potete continuare con la lettura dell’articolo.
Italiana Hotels and Resort si rivolge sia a candidati esperti che a giovani alla ricerca di un primo impiego, per i quali sono previsti dei tirocini retribuiti con ottime possibilità di assunzione successiva nella struttura.

Vediamo alcune delle posizioni lavorative aperte presso Italiana Hotels and Resort:

  • Capi Partita di Cucina: i candidati ideali sono dei diplomati con almeno due anni di esperienza ed una bella presenza, che sappiano come muoversi in un lavoro nel settore alberghiero.
  • Cameriera e Addetta alle Pulizie: i candidati ideali devono avere una minima esperienza ed una volontà di lavorare su turni part time.
  • Seconda Governante: i candidati ideali sono in possesso di una buona esperienza in alberghi a 4 stelle, con capacità di controllare e monitorare la pulizia delle camere e dei locali, pianificando il lavoro delle varie cameriere.
  • Cameriere di Sala: i candidati ideali devono conoscere in maniera perfetta la lingua inglese ed avere una buona esperienza nella mansione.

Italiana Hotels and Resort è alla ricerca anche di Facchini, Receptionist, Chef, Economi e Direttori Operativi: per ogni posizione è richiesta esperienza pregressa.
Tutti gli interessati a lavorare presso il Gruppo Italiana Hotels and Resort possono visitare il sito ufficiale presso la pagina delle carriere e selezioni del Gruppo dove sono elencati tutti gli annunci di lavoro e dove è possibile effettuare la propria candidatura attraverso la registrazione del proprio curriculum vitae in corrispondenza degli annunci di proprio interesse.
Desideriamo ricordarvi che tutti gli annunci di lavoro sono rivolti ad entrambi i sessi, ai sensi delle leggi 903/77 e 125/91 (tranne ove specificato).



Commenti

comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *