Lavoro presso Poste Italiane: si cercano nuovi Portalettere in 12 Province.

Poste Italiane ha annunciato assunzioni per nuove risorse interessate a lavorare come portalettere in varie province d’Italia. Tutte le assunzioni saranno effettuate mediante contratti a tempo determinato a partire da subito con durate diverse a seconda dei casi.

lavoro portalettere poste italiane

Tutti coloro che risultino essere interessati a lavorare come Portalettere per conto del Gruppo Poste Italiane, devono rispettare una serie di requisiti obbligatori tra cui:

Link Sponsorizzati:

  • possesso di un diploma di maturità con una votazione minima di 70 / 100 oppure una laurea con una votazione minima di 102 / 110. Tutti i titoli di studio che non soddisferanno i requisiti sui voti saranno considerati nulli
  • possesso della patente di guida che permetta l’uso del motomezzo messo a disposizione dall’azienda
  • possesso dell’idoneità psico fisica per la mansione da svolgere

I candidati che saranno ritenuti idonei saranno convocati per un colloquio che prevede un test di ragionamento logico che si potrà tenere in una sede di Poste Italiane oppure in maniera telematica attraverso internet.
Tutti coloro che supereranno il test preliminare potranno accedere al colloquio finale che comprenderà anche un test di guida del motomezzo aziendale di cilindrata 125 cc.
NOn è tutto, infatti Poste Italiane è anche alla ricerca di impiegati front end da inserire all’interno del proprio organico e da disporre su TUTTO il territorio nazionale.

Come Candidarsi:

Tutti gli interessati a lavorare presso il Gruppo Poste Italiane come portalettere per le province lombarde possono visitare il sito ufficiale presso la pagina delle carriere e selezioni del Gruppo dove sono elencati tutti gli annunci di lavoro e dove è possibile effettuare la propria candidatura attraverso la registrazione del proprio curriculum vitae in corrispondenza degli annunci di proprio interesse.
Desideriamo ricordarvi che tutti gli annunci di lavoro sono rivolti ad entrambi i sessi, ai sensi delle leggi 903/77 e 125/91 (tranne ove specificato).

Commenti

comments

6 Responses to Lavoro presso Poste Italiane: si cercano nuovi Portalettere in 12 Province.

  1. Maria Grazia Pontis ha detto:

    sono una donna di 53 anni, molto seria e affidabile, di madre lingua italiana, parlo bene il tedesco e l’inglese. Ho la patente B da 33 anni e guido molto bene nel rispetto del codice stradale. So leggere gli indirizzi. Perchè serve il diploma o la laurea per fare la postina? Quando poi sopra la cassetta della posta dove abito al civico 23, trovo lettere con la stessa via ma col civico 3…Io non farei certi errori…..ma ho solo la scuola dell’obbligo.

  2. ARIANNA ha detto:

    Infatti! Stessa cosa che mi chiedevo io non penso che serva una Laura per leggere indirizzi e portare quattro lettere nelle cassette o far firmare delle raccomandate è una cosa assurda questa Laura vuol dire non voler andare al lavoro alle persone che hanno veramente bisogno

  3. Giacomo ha detto:

    Io ho fatto il postino precari per tre mesi negli anni 90 . Non ho il diploma , e penso che mi sono comportato in maniera ineccepibile , anzi ho fatto anche meglio di chi mi ha preceduto che aveva il diploma . Quindi a cosa serve il diploma per portare delle lettere o plichi che siano ? Solo burocrazia e leggi senza logica per gente che è disperata perchè non ha lavoro .

  4. Salvatore ha detto:

    Andando in questo momento sul link da voi riportato non risulta niente di tutto cio’… E’ aperta solo la selezione per portalettere in tutta Italia (risalente al 7 Agosto scorso) ; la selezione per laureati relativa a consulenti finanziari del 7 agosto scorso e la selezione per figura di front end a Bolzano dove e’ richiesto il patentino di bilinguismo sempre del 7 agosto scorso.

  5. Carlo ha detto:

    Signore e signori,magari servisse “solo” il diploma di maturità per fare il postino…Durante le selezioni Poste italiane richiede addirittura di risolvere un quiz di logica geometrica!!!Per fare il postino?!?Come diceva il grande Totò:-Ma mi faccia il piacere!

  6. Sandro ha detto:

    Sono Sandro anche a mia nipote ha fatto la selezione gli hanno chiesto una formula geometrica,comunque se serve sono in possesso di pat. DK e cqc dal 1995 ma non sono diplomato

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *