Pubblica Amministrazione: arrivano 50.000 posti di lavoro nel triennio 2021-2024.

Come confermato nella Legge di Bilancio 2021 saranno oltre 50.000 le risorse inserite nel settore pubblico da qui al 2024. Tali inserimenti saranno effettuati attraverso la stabilizzazione del personale attualmente con contratto a tempo determinato e tramite assunzioni che saranno determinate attraverso concorso pubblici.

concorso pubblico amministrazione

L’autorizzazione è stata confermata dal Governo con l’ultima Legge di Bilancio e che prevede che 18.000 risorse saranno inserite già con i primi concorsi del 2021, nonostante le difficoltà risultanti dal periodo di pandemia Covid. Le assunzioni sono state rese possibili grazie allo sblocco del turnover per il personale statale, ma anche grazie al pensionamento ottenuto da diversi dipendenti grazie alle novità in materia introdotte da Quota 100 ed Opzione Donna.

Secondo le prime notizie in nostro possesso sono questi i posti messi a disposizione attualmente:

– Ministero Istruzione

  • 25.000 insegnanti di sostegno, da coprire anche mediante i concorsi scuola già banditi. Per approfondimenti visitate questo link;
  • 1.000 assistenti di laboratorio per le scuole primarie e secondarie di primo grado. Per tutti i dettagli visitate questo link;
  • 1.000 maestre d’asilo;
  • 1.539 ATA ex LSU che saranno stabilizzati tramite concorso. Per tutte le informazioni visitate questo link.

– Ministero Giustizia

  • 330 magistrati;
  • 3.300 addetti amministrativi. Per ulteriori informazioni visitate questo link;
  • 300 unità per il dipartimento penitenziario;
  • 80 unità per il dipartimento della giustizia minorile.

– Forze dell’Ordine

  • 600 agenti di polizia;
  • 700 carabinieri;
  • 57 operai esperti in tutela ambientale e forestale per l’arma dei carabinieri;
  • 1.300 finanzieri;
  • 1.935 agenti di polizia penitenziaria;
  • 750 vigili del fuoco. Per tutte le informazioni visitate questo link.

– Ministero della Salute

  • 15.000 medici, infermieri e assistenti sanitari da assumere a tempo determinato tramite agenzie di somministrazione;
  • 135 unità di personale non dirigenziale;
  • 45 dirigenti.

– Ministero dell’Economia e delle Finanze

  • 550 unità di personale per le Ragionerie Territoriali dello Stato, le Commissioni Tributarie e l’amministrazione generale del personale e dei servizi. Per tutti i dettagli visitate questo link;
  • 20 unità di personale non dirigenziale.

– Ministero Beni Culturali

  • 250 funzionari. Per tutte le informazioni visitate questo link.

– Ministero del Lavoro

  • 1.514 funzionari e ispettori.

– Altri enti e amministrazioni

  • 189 medici Inps;
  • 50 impiegati per l’Agenzia delle entrate;
  • 61 unità di personale per l’Agea;
  • 21 risorse per l’Agenzia nazionale per i giovani;
  • 80 ingegneri, architetti e geologi per il Ministero Infrastrutture e Trasporti.

Non esiteremo ad aggiornarvi non appena saranno pubblicate altre novità relative a questi bandi di concorso, pertanto vi invitiamo a seguire la nostra pagina per restare aggiornati sui concorsi relativi alla Pubblica Amministrazione.
Desideriamo ricordarvi che tutti gli annunci di lavoro sono rivolti ad entrambi i sessi, ai sensi delle leggi 903/77 e 125/91 (tranne ove specificato).

Articoli che potrebbero interessarti:

Commenti

comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button